Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Vanchiglia / Via Giulio Carcano

Libero scambio, Barattolo lascia via Monteverdi e si sposta in via Carcano

Quanto incassato dalla Città attraverso il pagamento del canone per la concessione del suolo pubblico, servirà a effettuare interventi di riqualificazione nella zona

Immagine di repertorio

E’ l’area comunale di via Carcano la prescelta ad ospitare, a partire da domenica 23 aprile, Barattolo, la nuova progettualità dedicata al libero scambio. Precedentemente ubicata in via Monteverdi.

Solo in un secondo tempo, entro la fine di maggio, Barattolo sarà allargato anche alle attività del sabato che si svolgono al Canale Molassi.

Saranno disponibili al massimo 400 stalli. Quanto incassato dalla Città attraverso il pagamento del canone per la concessione del suolo pubblico, richiesto agli operatori di “Barattolo”, (detratte le spese per la raccolta rifiuti sostenute dall’associazione Vivibalon) servirà a effettuare interventi di riqualificazione nella zona, incrementando l’offerta di strutture sportive e ampliando le aree verdi a disposizione dei cittadini.  

 “Con l’approvazione di questa delibera – ha affermato Marco Giusta, assessore alle Politiche per l’Integrazione della Città - il mercato di libero scambio ha regole chiare e spazi definiti. Una soluzione attesa e necessaria per contrastare abusivismo e illegalità”.

Il trasferimento di Barattolo ha scatenato anche qualche polemica. Contrarietà è arrivata dai commercianti di corso Belgio e dalle aziende che operano in loco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libero scambio, Barattolo lascia via Monteverdi e si sposta in via Carcano

TorinoToday è in caricamento