Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Cavoretto / Corso Moncalieri, 294

Manomettono i bancomat con un'apposita 'forchetta', presi tre ladri

La polizia li ha scoperti all'ufficio postale di corso Moncalieri. Avevano un'agenda con tutti i dispositivi colpiti in precedenza

L'ingegnoso sistema che avevano ideato

Tre romeni di 20, 24 e 46 anni sono stati arrestati per furto aggravato in concorso dalla polizia poco dopo che avevano manomesso un bancomat nell'ufficio postale di corso Moncalieri 254.

Gli agenti del commissariato Borgo Po hanno notato una Ford Focus con targa francese. Alla loro vista, l'auto ha invertito la marcia ma è stata subito bloccata ed è stata perquisita. I poliziotti hanno scoperto sette “forchette”: dispositivi artigianali utilizzati per la manomissione dei bancomat che erano stati nascosti sotto la cuffia del cambio. Nel cruscotto, hanno anche trovato una carta di debito che il legittimo proprietario aveva smarrito giorni fa.

Infine, sotto il sedile del passeggero, gli agenti hanno trovato un’agenda nella quale erano riportati gli indirizzi di numerosi uffici postali di Torino, di altre città italiane e dei francesi, tra i quali quello di corso Moncalieri. Ogni indirizzo riportava al suo fianco anche un numero che, con ogni probabilità, indicava il numero di tentativi di furto subiti da ciascuno sportello.

Il bancomat dell'ufficio postale di corso Moncalieri era stato manomesso proprio con una forchetta analoghe a quelle trovate nell'auto. La tendina di erogazione del denaro era alzata e il dispositivo non permetteva l’emissione del contante, che rimaneva incastrato all’interno. Il cittadino restava così a bocca asciutta mentre i ladri passavano a ritirarlo con comodo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manomettono i bancomat con un'apposita 'forchetta', presi tre ladri

TorinoToday è in caricamento