Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Castello

Ban Ki-moon è in città: al via a Palazzo Reale il congresso dell'ONU

Di prima mattina il segretario generale delle Nazioni Unite è arrivato a Palazzo Reale atteso da Fassino e Chiamparino e ha espresso la sua vicinanza a Torino dopo i tragici fatti di ieri

Ban Ki-moon è arrivato a Torino. Oggi e domani Palazzo Reale ospiterà l'Annual UN Retrait 2015, il seminario annuale presieduto dal segretario generale delle Nazioni Unite e riservato ai dirigenti ONU che si riuniscono per pianificare le strategie future dell'Organizzazione. Lo sviluppo, la giustizia, la sicurezza e i diritti umani saranno i temi del congresso che appena pochi minuti fa ha preso il via nel salotto del capoluogo piemontese. Ban Ki-moon, atteso dal sindaco di Torino Piero Fassino e dal presidente della Regione Sergio Chiamparino, è arrivato accompagnato dalla moglie e ha rivolto un cordiale saluto ai media.

"Si tratta di un incontro estremamente importante - ha dichiarato Fassino - soprattutto in un momento segnato da preoccupanti focolai di crisi e conflitti in tutto il mondo, purtroppo anche molto vicini a noi. E all'ONU viene richiesta una presenza costante per vigilare sulla sicurezza e la stabilità internazionale". 

Ban Ki-moon che ieri è stato a Roma dove ha incontrato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il premier Matteo Renzi con cui ha discusso della crisi libica, resterà a Torino oggi e domani. Il segretario dell'ONU, a margine del congresso che si svolge a porte chiuse, ha espresso solidarietà e cordoglio al sindaco Fassino per i tragici fatti accaduti ieri a Tunisi e che purtroppo hanno coinvolto Torino. Il primo cittadino ha anche annunciato che, a seguito dell'attacco terroristico, proclamerà il lutto cittadino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ban Ki-moon è in città: al via a Palazzo Reale il congresso dell'ONU

TorinoToday è in caricamento