Cronaca Pinerolo

Si ustiona con l'acqua bollente, bambino trasportato all'ospedale

Un ragazzino residente a Pinerolo si è rovesciato l'acqua addosso, in particolare sulle gambe. L'elisoccorso lo ha trasportato all'infantile Regina Margherita

Si è ustionato in casa con una pentola d’acqua bollente, riportando escoriazioni soprattutto sulle gambe. Vittima dell'incidente avvenuto tra le mura domestiche è un bambino residente a Pinerolo di soli 10 anni che ieri sera si è rovesciato addosso, accidentalmente, una pentola con dentro dell'acqua caldissima.

Vista la situazione sono intervenuti i sanitari a casa del piccolo. I medici hanno deciso di trasferirlo con un elicottero del 118 all’ospedale infantile Regina Margherita. Per trasporto al nosocomio è stato utilizzato un elicottero abilitato al volo notturno che è poi atterrato nella pista illuminata dell’ospedale Agnelli di Pinerolo.

Secondo i primi accertamenti il bambino avrebbe riportato ustioni di secondo grado sul 20% del corpo, in prevalenza sulle gambe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ustiona con l'acqua bollente, bambino trasportato all'ospedale

TorinoToday è in caricamento