Cronaca Barriera di Milano / Via Crescentino

Morso al volto da un cane, bimbo di 20 mesi al Regina Margherita

Il fatto è avvenuto in un piccolo appartamento di zona Barriera di Milano, in via Crescentino. Il piccolo è stato ricoverato in ospedale

Immagine di repertorio

Stava giocando sul pavimento quando, per cause ancora da accertare, è stata morso da un Husky.

L’episodio risale a oggi pomeriggio, venerdì 14 aprile. Il fatto è avvenuto in un piccolo appartamento di zona Barriera di Milano, in via Crescentino.

La vittima è un bambino di appena 20 mesi, azzannato al volto e subito soccorso dai suoi genitori. Il piccolo, che in un primo momento sembrava gravissimo, in realtà non è in pericolo di vita.

In via Crescentino sono intervenuti la polizia municipale e il 118. Il piccolo è stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Regina Margherita dove i medici lo stanno operando per suturare le ferite che si troverebbero all’altezza della guancia e del labbro superiore.

L'Husky, al momento, si trova al canile di via Germagnano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morso al volto da un cane, bimbo di 20 mesi al Regina Margherita

TorinoToday è in caricamento