Cronaca Mirafiori Nord

Tre bambini ustionati con acqua bollente nel quartiere Mirafiori

Sono tre fratellini ad essere rimasti ustionati dalla caduta di una pentola con acqua bollente. Più grave la più grande, ricoverata al Regina Margherita

Brutta avventura per tre bambini di due, tre e cinque anni nel quartiere Mirafiori di Torino. Mentre giocavano in casa gli si è rovesciata una pentola con acqua bollente addosso. Immediato il trasporto all'ospedale Regina Margherita, dove la bambina più grande è stata ricoverata nel reparto di chirurgia a causa delle ustioni di secondo grado sul 20% del corpo.

I fratellini più piccoli, un maschietto di due e la femminuccia di tre anni, hanno riportato solo leggere ustioni e sono stati dimessi poco dopo l'arrivo all'ospedale infantile del capoluogo piemontese. La più grande invece è stata trattenuta. Questa è sempre stata cosciente.


Il brutto episodio è avvenuto poco dopo le 19,30 e la pentola era stata messa sul fuoco a bollire per preparare la cena. Sul posto è intervenuta anche la Polizia che sta indagando sull'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre bambini ustionati con acqua bollente nel quartiere Mirafiori

TorinoToday è in caricamento