Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca La Loggia

Arresto cardiaco, muore una bambina nata da due settimane

Si presume che si sia trattato di una 'morte in culla'. La piccola, nata lo scorso 9 luglio a Carmagnola, aveva una gemellina. Era arrivata al Regina Margherita con l'elisoccorso con problemi cardiaci

Morta a due settimane dalla nascita. Una brutta storia che arriva dall'ospedale Regina Margherita che ha come vittima la neonata di una famiglia residente a La Loggia.

I medici dell'ospedale infantile torinese hanno provato per 50 minuti a rianimarla, ma purtroppo la piccola è deceduta a causa di un improvviso arresto cardiaco. Si presume che si sia trattato di una 'morte in culla'. La bambina era stata portata d'urgenza nel capoluogo piemontese con l'elisoccorso del 118 in seguito ad una crisi cardiaca.

La piccola vittima era nata lo scorso 9 luglio a Carmagnola e aveva una gemellina. Sulla sua morte si saprà di più dopo l'autopsia disposta dal magistrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto cardiaco, muore una bambina nata da due settimane

TorinoToday è in caricamento