Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Piazza Polonia, 94

Getta liquido infiammabile nella stufa, ustionata bimba di 10 anni

E' in prognosi riservata all'ospedale Regina Margherita di Torino la piccola di 10 anni che ieri ha riportato ustioni sul 60% del corpo a causa delle fiamme improvvise della stufa

E' in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, la bambina di 10 anni che ieri è stata investita dalla fiammata di una stufa nella sua abitazione a Villar Focchiardo. Ha riportato però ustioni sul 60% del corpo. Per motivi ancora da chiarire, la bambina avrebbe gettato liquido infiammabile, probabilmente alcol, nella stufa provocando così le fiamme che l'hanno investita.


La piccola ha riportato ustioni "di moderata gravità" in particolare alle gambe e al volto. Trasportata in un primo tempo all'ospedale di Rivoli, è stata trasferita poi nel reparto di rianimazione dell'ospedale infantile Regina Margherita di Torino. E' in prognosi riservata. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta liquido infiammabile nella stufa, ustionata bimba di 10 anni

TorinoToday è in caricamento