Balme, tre escursionisti cadono nel fiume: salvati dal Soccorso Alpino

Sono finiti nelle acque gelide del fiume Stura di Ala oggi pomeriggio. Due di loro, in leggera ipotermia, sono stati portati al Cto di Torino; l'altro, in codice verde, ha rifiutato il trasporto

Talvolta i torrenti di montagna possono essere insidiosi

Tre escursionisti sono stati salvati, oggi pomeriggio, dalle acque del torrente nella zona del Pian della Mussa. Gli uomini sono caduti nel fiume a circa 1800 metri di quota, nel comune di Balme e sono stati  trasportati a valle dalla corrente. Subito sono stati attivati i soccorsi con l'intervento del Soccorso Alpino.

L'elicottero ha trasportato al Cto di Torino due di loro, in leggera ipotermia, in codice giallo mentre il terzo escursionista, in codice verde, ha rifiutato il trasporto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Coronavirus, altri tre casi a Torino: salgono a quattro i contagi in Piemonte

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

  • Abbandona un sacco lungo la strada: “pizzicato” dalle telecamere e sanzionato dai vigili

Torna su
TorinoToday è in caricamento