La rotonda è un delirio, traffico bloccato in gran parte della città

Ore per percorrere centinaia di metri

La situazione in corso Principe Oddone nel pomeriggio di oggi

Pomeriggio di delirio completo quello di oggi, mercoledì 14 novembre 2018, in piazza Baldissera e dintorni, dove ancora non si è risolta, e anzi si è acuita, l'emergenza traffico in tutti i sensi: da corso Venezia, corso Mortara, corso Principe Oddone, via Cecchi e corso Vigevano.

Gli automobilisti hanno impiegato oltre due ore a percorrere il tratto che da corso Regina Margherita arriva alla piazza (che di fatto è una grossa rotonda). La situazione non è stata migliore in particolare in corso Vigevano, con tempi analoghi da via Cigna alla piazza. Stesso discorso per i mezzi pubblici, con numerosissime persone inchiodate, quasi senza speranza, alle fermate.

La polizia locale, per ovviare alla situazione, ha dovuto chiudere la viabilità per fare defluire il traffico altrove. La circolazione è paralizzata in diversi quartieri.

La situazione penalizza gli automobilisti automobilisti ma anche i residenti, costretti a sopportare continuo rumore e smog.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento