Passeggeri senza biglietto si barricano nel bagno del treno: denunciati

Convoglio partito in ritardo. Una 37enne aveva con sé un coltello

Il coltello sequestrato alla donna denunciata

È stato il Capotreno del Torino Porta Nuova – Genova Brignole a contattare la Sala Operativa Compartimentale per un problema con una coppia di viaggiatori diretti a Acqui Terme (Al) che impedivano la partenza del treno. È accaduto sabato 27 aprile, nel pomeriggio.

Gli agenti appuravano che si trattava di due viaggiatori sprovvisti di biglietto che si erano barricati nella toilette di una carrozza di testa treno. I poliziotti sono riusciti a far scendere dal treno i due passeggeri ed il treno è ripartito con un modesto ritardo.

I due, un uomo e una donna, sono stati accompagnati in ufficio e identificati. Sono entrambi italiani e con precedenti di Polizia, 40 anni lui e 37 lei. I due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per interruzione di pubblico servizio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

La donna è stata anche denunciata per possesso di oggetti atti ad offendere. E’ stata trovata in possesso di un coltello con lama di 8,5 cm e lunghezza complessiva di 19 cm.

 Sul treno senza biglietto e documenti: rintracciato un 16enne 

Venerdì 26 aprile la Polfer della Sottosezione di Torino Porta Susa è intervenuta presso lo scalo ferroviario, dove il Capotreno del treno Italo Napoli Centrale - Torino Porta Nuova aveva segnalato la presenza a bordo treno di un ragazzo di 16 anni, sprovvisto di biglietto e documenti identificativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polfer ha identificato il ragazzo, di origine francese, e dai successivi accertamenti è emerso che il minore aveva a suo carico una nota di rintraccio a seguito di denuncia di scomparsa, in quanto si era allontanato volontariamente, la mattina stessa, da una casa famiglia di Napoli. Il giovane è stato immediatamente affidato tramite l’Ufficio minori del Comune di Torino ad una comunità.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento