Rifilavano biglietti-bidone ai tifosi della Juventus: nei guai nove bagarini-truffatori

Divieti di dimora e obblighi di firma

Immagine di repertorio

Rifilavano biglietti falsi last-minute per le partite di campionato e Champions League della Juventus a tifosi disposti a pagare qualsiasi cifra pur di assistere agli incontri.

I carabinieri del comando provinciale di Torino hanno notificato il divieto di dimora a Torino o, in alternativa, l'obbligo di firma nei confronti di nove bagarini napoletani ritenuti responsabili a vario titolo e in concorso di truffa e utilizzo di pubblici sigilli contraffatti.

I truffatori adescavano i tifosi, disposti a spendere qualsiasi cifra pur di assistere all’incontro di calcio, tramite un sito internet di annunci gratuiti, e fissavano appuntamenti alle stazioni ferroviarie della città o direttamente all'Allianz Stadium, dove rifilavano loro i tagliandi-bidone che venivano regolarmente scoperti dal personale dell'Allianz Stadium, lasciando i malcapitati fuori dall'impianto.

Le indagini sono durate quattro mesi e hanno consentito di accertare la vendita di 24 biglietti contraffatti, per un valore circa 4mila euro, e di sequestrare 32 biglietti, falsi d’autore, pronti per essere venduti.

Complessivamente sono 16 gli episodi contestati. Nel corso di una odierna perquisizione, a casa di un indagato, sono stati sequestrati ulteriori otto biglietti contraffatti relativi agli incontri Napoli-Milan e Milan-Inter. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento