Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Santa Rita

Baci alle bambine in strada a Torino Santa Rita: condannato a quattro anni e otto mesi

Era stato arrestato in flagranza

È stato condannato a quattro anni e otto mesi di reclusione il tedesco di 38 anni che era stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri dopo avere baciato una bambina di sette anni in piazza d'Armi a Torino il 29 novembre 2020. La sentenza è stata pronunciata venerdì 24 settembre 2021 dal giudice Elena Rocci del tribunale di Torino al termine di un processo svoltosi con rito abbreviato. Sono state accolte in toto le istanze dell'accusa, tenuta del pm Valeria Sottosanti, che ha chiesto che l'uomo fosse condannato sia per la violenza sessuale consumata ai danni della bimba di piazza d'Armi, sia per tentati sequestro di persona e sottrazione di minore per un episodio avvenuto in piazza Basilicata due giorni prima del suo arresto, quando un uomo che indossava una felpa con cappuccio e imbracciava una chitarra rossa aveva avvicinato una bambina di cinque anni sottraendolo al nonno e baciandola sulla testa. Proprio la chitarra era stato l'elemento decisivo per identificarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baci alle bambine in strada a Torino Santa Rita: condannato a quattro anni e otto mesi

TorinoToday è in caricamento