Cronaca Via Enrico Fermi

Baby-gang tenta di aggredire due studenti: messa in fuga da un automobilista

Ritorno a casa da paura

immagine di repertorio

Una baby-gang composta da sei o sette ragazzini rom (secondo la descrizione delle vittime il più giovane avrebbe appena sette-otto anni e il più vecchio 16-17) ha accerchiato e minacciato una coppia di studenti universitari 20enni la sera di giovedì 15 marzo 2018 vicino al terminal della metropolitana Fermi a Collegno.

A evitare l'aggressione, secondo la denuncia presentata dai due, che abitano a Villarbasse, al commissariato di polizia di Rivoli, è stato l'arrivo di un'altra vettura nel parcheggio, che ha suonato il clacson, ha illuminato tutti con i fanali e ha provocato la fuga del gruppetto. Il più vecchio, visibilmente ubriaco, era armato di un cacciavite o di un coltello.

I due studenti hanno raggiunto la loro vettura e sono riusciti a ripartire, ma subito dopo un oggetto contundente ha raggiunto la fiancata del veicolo, aumentando così il loro spavento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby-gang tenta di aggredire due studenti: messa in fuga da un automobilista

TorinoToday è in caricamento