Tenta di svaligiare una casa: arrestato in flagranza di reato

Era entrato in una casa con l'intento di svaligiarla: è stato colto in flagranza di reato dai carabinieri dopo che i proprietari avevano chiamato il 112

Era entrato in un’abitazione per derubarla, ma i proprietari se ne sono accorti e hanno chiamato i carabinieri. Così, ieri pomeriggio, i militari dell’Arma della Stazione di Azeglio hanno arrestato Aldo C., 43 anni di Alice Castello (VC), sorpreso in flagranza.

Messe le manette ai polsi al topo d’appartamento, dopo alcuni accertamenti i carabinieri hanno potuto recuperare due orologi, uno dei quali rubato alla stessa vittima in un furto del 17 marzo di quest’anno. Per stabilire il proprietario del secondo orologio ora i carabinieri stanno svolgendo ulteriori indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento