Cronaca

Giovani senza biglietto, treno in ritardo e l’intervento dei carabinieri

E' accaduto alla stazione di Avigliana dove si è fermato il regionale diretto a Bardonecchia

Immagine di repertorio

Ancora ritardi ai danni dei pendolari valsusini che nel pomeriggio di venerdì 23 giugno hanno aspettato oltre 20 minuti la ripartenza del convoglio.

Sul treno regionale delle 18.15 da Torino Porta Nuova e diretto a Bardonecchia sono saliti alcuni giovani senza biglietto che non ne volevano sapere di scendere.

Il capotreno ha chiamato, quindi, i carabinieri che sono intervenuti alla stazione di Avigliana.

I militari hanno fatto scendere i ragazzini dal convoglio e li hanno identificati. L’episodio ha causato un ritardo di circa 20 minuti al treno che è ripartito da Avigliana soltanto dopo le 19.10. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani senza biglietto, treno in ritardo e l’intervento dei carabinieri

TorinoToday è in caricamento