menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Guida il tir completamente ubriaco, bloccato alla barriera di Avigliana

L'uomo, un 39enne, stava zigzagando in autostrada ed è stato segnalato dagli automobilisti

Guidava il tir con valori di alcol nel sangue superiori al triplo del limite di legge. Per questa ragione al polizia stradale di Susa, la sera di sabato 25 febbraio 2017, ha fermato un italiano di 39 anni residente in provincia di Bari che stava viaggiando sull'autostrada Torino-Frejus in direzione del capoluogo piemontese e che era appena passato al casello di Avigliana Ovest. 

Il mezzo pesante era stato notato mentre zigzagava dagli automobilisti che passavano sull'arteria e gli agenti sono intervenuti per fermarlo prima che provocasse un incidente.

Dopo avere notato che è era visibilmente ubriaco è stato sottoposto all'alcoltest che ha evidenziato livelli di alcol nel sangue fino a 1,88 grammi per litro (il limite di legge è di 0,5).

Per l'uomo sono scattati la denuncia per guida in stato di ebbrezza, una pesante multa e il ritiro della patente.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento