Cronaca San Donato / Corso Regina Margherita

Si riaccende l’autovelox di corso Regina Margherita: dal 15 marzo di nuovo attivo

Fermo due anni

Da giovedì 15 marzo sarà nuovamente attivo il rilevatore di velocità in corso Regina Margherita. Torna a funzionare l’impianto che si è guastato nel 2016. Dopo vari annunci sulla riaccensione ecco che a metà mese finirà la pacchia per numerosi automobilisti. Per riattivare l’impianto sono stati spesi ben 200mila euro.

Multe salate

Chi schiaccerà troppo sul pedale dell'acceleratore, superando i 70 km orari, rischierà una sanzione dai 41 ai 1100 euro: musica per le orecchie del Comune che dallo spegnimento dell'impianto, ha perso oltre 2 milioni di euro provenienti dai portafogli degli automobilisti indisciplinati. È stato calcolato infatti che l'autovelox di corso Regina porta nelle casse comunali circa 900mila euro all'anno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si riaccende l’autovelox di corso Regina Margherita: dal 15 marzo di nuovo attivo
TorinoToday è in caricamento