Arrivano quattro velobox agli ingressi del paese, per scoraggiare chi ha il piede troppo pesante

Saranno gestiti dalla polizia locale

Uno dei velobox installati a Cesana Torinese (foto da Facebook di Frediano Carnino)

Il Comune di Cesana Torinese ha installato, nella seconda metà di luglio 2020, quattro velobox arancioni sulle statali 24 del Monginevro e 23 del Sestriere.

L'amministrazione ha voluto così prendere provvedimenti contro la velocità eccessiva in particolare dei mezzi che arrivano all'ingresso del paese, per evitare che possano investire i pedoni.

I velobox, come gli altri sparsi sul territorio provinciale, non funziono sempre e sono più che altro dei deterrenti. La polizia locale può installarvi degli autovelox mobili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il limite di velocità è fissato a 50 chilometri orari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento