Cronaca Chivasso

E' morta per cause naturali la settimese maltrattata dal figlio

L'autopsia sul corpo di Alfonsina Fina, morta all'ospedale di Chivasso il 10 giugno, scagiona il figlio, che la maltrattava e aveva chiuso il corpo del padre in un sacco

E' morta di cause naturali Alfonsina Fina, la settimese maltrattata dal figlio. Lo ha confermato l'autopsia eseguita, a Torino, dal medico legale Roberto Testi, incaricato dal pm Paolo Toso. L'anziana, che aveva 91 anni e abitava a Settimo Torinese, era stata trasportata all'ospedale di Chivasso la scorsa settimana.

Il figlio, 58 anni, era stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di maltrattamenti nei confronti dei genitori, aggravati dalla morte della madre e del padre. Il cadavere del padre Antonio, inoltre, era rimasto chiuso in un sacco, con del cemento versato in bocca. Questa mattina il gip Eleonora Pappalettere conferirà l'incarico di perizia psichiatrica su Pilone.

(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morta per cause naturali la settimese maltrattata dal figlio

TorinoToday è in caricamento