Non si ferma all’alt, abbandona l’auto e scappa a piedi: automobilista inseguito e bloccato

Con lui un passeggero che è riuscito a fuggire

Immagine di repertorio

Un'auto con a bordo due persone non si è fermata all'alt e si è data alla fuga. È accaduto ieri sera in corso Mortara durante un controllo stradale effettuato dagli agenti del Comando Sezione VI della Polizia Municipale.

Secondo la ricostruzione effettuata dagli agenti, i due fuggitivi, poco dopo aver eluso l'alt, hanno abbandonato l'auto nei pressi di piazza Baldissera e sono scappati a piedi in direzioni opposte. Grazie al supporto di altre pattuglie giunte sul posto, il conducente è stato fermato in prossimità del parcheggio del supermercato ‘Il Gigante’, mentre il passeggero ha fatto perdere le sue tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito dopo essere stato fermato, l’automobilista, un 33enne di nazionalità marocchina, ha lamentato un malessere e ha detto ai civich’ di soffrire di pressione alta: gli agenti lo hanno fatto distendere a terra in attesa dell'arrivo dell'ambulanza. L'uomo è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Maria Vittoria per un controllo sulle condizioni di salute. Rilasciato dopo un paio d'ore, il 33enne è stato denunciato, mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro giudiziario. Sono invece in corso indagini per identificare l'uomo che è riuscito a fuggire.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento