Cronaca Parella / Corso Bernardino Telesio

Mentre scende dall’autobus strappa di mano il cellulare a una giovane, arrestato

E' stato inseguito dalla vittima e dalla sorella. Il malvivente ha anche tentato un'estorsione ai loro danni

Immagine di repertorio

Un 31enne italiano ha atteso che l’autobus arrivasse alla fermata di corso Telesio, angolo via Bianchi, per alzarsi dal posto, strappare il telefono dalle mani di una 20enne e scendere velocemente dal mezzo.

La vittima di rapina e la sorella maggiore, che era a bordo con lei, sono scese dall’autobus e hanno inseguito l’uomo che ha svoltato in una traversa di corso Telesio. Lo hanno raggiunto e gli hanno chiesto di riavere indietro lo smartphone.

Il rapinatore, a quel punto, ha preteso la somma di 30 euro per la restituzione del  telefonino. Le ragazze hanno finto di acconsentire poi in via Carrera hanno chiesto aiuto ad alcuni passanti che sono riusciti a bloccarlo e a contattare la polizia.

L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio e contro la persona, è stato arrestato dal personale del Commissariato San Donato per furto con strappo ed estorsione. L’episodio è accaduto venerdì 10 marzo verso le 18.30.

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mentre scende dall’autobus strappa di mano il cellulare a una giovane, arrestato

TorinoToday è in caricamento