Auto resta bloccata nel passaggio a livello: dopo il soccorso, scatta il sequestro

Per l'immatricolazione all'estero

Il passaggio a livello di via Torino a Nichelino

Disavventura per un automobilista ungherese nel pomeriggio di lunedì 25 marzo 2019 a Nichelino. Al volante della sua Toyota Chr, è rimasto incastrato nel passaggio a livello di via Torino.

L'uomo è stato aiutato a uscire dalla polizia locale che, alla fine, gli ha però sequestrato il veicolo. Infatti, è risultato residente in Italia da oltre dieci anni e, quindi, non può avere un mezzo immatricolato con targa straniera (cosa che gli consente di pagare un premio dell'assicurazione più basso di quelli del nostro Paese).

Oltre a restare a piedi, dovrà anche pagare una multa. La domanda in questo caso è: si tratta di un furbetto oppure soltanto di mancanza di conoscenza delle regole?

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento