Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Vandali nella notte di Capodanno: distrutta a calci e pugni un'auto di Gtt

"Un ennesimo atto vile e potenzialmente pericoloso ai danni della nostra azienda e dei lavoratori. Facciamo appello al Prefetto affinché possa convocare al più presto un tavolo sulla sicurezza"

Nella notte di Capodanno non sono mancati gli atti vandalici compiuti in alcune zone della città. Alcuni vandali, rimasti ignoti, hanno danneggiato gravemente un'autovettura di proprietà di Gtt e utilizzata dagli addetti alla metropolitana. Calci, pugni e forse anche qualche bastonata con cui sono stati spaccati gli specchietti, l'antenna e il tetto della Fiat Punto.

"Un ennesimo atto vile e potenzialmente pericoloso ai danni della nostra azienda e dei lavoratori - tuonano i sindacalisti Salvatore Russo e Damiano De Padova dell'Ugl -. Facciamo appello al Prefetto affinché possa convocare al più presto un tavolo sulla sicurezza. Servono azioni mirate e di repressione contro i continui attacchi a cui siamo sottoposti. Il rischio è che la situazione possa sfuggire di mano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali nella notte di Capodanno: distrutta a calci e pugni un'auto di Gtt

TorinoToday è in caricamento