Auto prende fuoco sul raccordo per Pinerolo, paura per due persone

Forti disagi per il traffico nella serata di ieri, anche se le fiamme sono state spente in breve tempo

Immagine di repertorio

Attimi di paura nella serata di ieri, martedì 25 aprile 2017, per due persone che viaggiavano a bordo di una Chrysler Voyager sul raccordo autostradale Torino-Pinerolo.

Intorno alle 21.40 tra le uscite di None e Piscina, sul territorio comunale di Airasca, la vettura, diretta verso Pinerolo ha improvvisamente preso fuoco per un guasto al motore.

Il 57enne italiano residente a Pinerolo che era alla guida del veicolo e la passeggera che trasportava sono immediatamente scesi e hanno dato l'allarme.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno spento l'incendio in tempi brevi, la polizia stradale, che indaga sull'accaduto, e i tecnici dell'Ativa, che hanno fatto viabilità.

La circolazione ha subito pesanti disagi con la formazione di una lunga coda che si è smaltita nell'arco di un'ora.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento