menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sfiorata nella notte, ladri in contromano in tangenziale

Avevano una decina di tappeti di pregio sul portabagagli che gli occupanti dell'Alfa Romeo 75 reggevano con le mani. Quando la polizia stradale ha tentato di fermare l'auto, il conducente ha fatto inversione a U ed è fuggito verso Grugliasco

Si è sfiorata la tragedia questa notte sulla tangenziale Sud torinese. Una Alfa Romeo 75 ha percorso un paio di chilometri in contromano nella nebbia fitta per fuggire dalla polizia stradale che si era messa all'inseguimento. Per fortuna non si sono verificati incidenti, ma sono state molte le segnalazioni arrivate in corso Giambone da parte di automobilisti spaventati che avevano visto i fari dell'auto che correva verso di loro.

La folle corsa è cominciata quando la stradale si è avvicinata alla vettura. Gli agenti si sono insospettiti poiché sul portabagagli c'erano una decina di tappeti molto grandi che gli occupanti dell'Alfa Romeo sorreggevano tenendo le braccia e le mani fuori dai finestrini. Una cosa inusuale che ha portato i poliziotti a intimare l'alt. Il conducente, invece che fermarsi e accostare, ha inchiodato l'auto e fatto inversione a U partendo in contromano verso corso Grugliasco.

La polizia stradale si è messa a inseguirli percorrendo la tangenziale sulla corsia d'emergenza per evitare ulteriori pericoli. I fuggitivi, per seminare gli agenti, hanno abbandonato il carico sulla carreggiata e sono spariti uscendo in corso Allamano.

I tappeti recuperati sarebbero il provento di un furto in quanto sono stati trovati con le etichette e i prezzi ancora attaccati. Il valore totale della merce recuperata si aggira intorno ai 20 mila euro. Le indagini per risalire a coloro che sono fuggiti in contromano sono in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento