Auto resta bloccata nel passaggio a livello: due treni cancellati, tre in pesante ritardo

Chiusa anche la strada

La polizia locale che ha chiuso parte di via Torino a Nichelino

Due treni cancellati e altri tre con un'ora di ritardo nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 17 ottobre 2019, sulla linea Sfm2 Chivasso-Pinerolo a causa di un'auto che è rimasta bloccata nel passaggio a livello di via Torino a Nichelino.

La polizia locale è stata costretta a chiudere un tratto di strada, veicolando il flusso delle auto su vie alternative, per evitare che la situazione impazzisse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per gli accertamenti del caso sul posto è intervenuta anche la polizia ferroviaria. Non si sono verificati feriti ed è probabile che l'incidente sia dovuto alla coda che di solito si forma su via Torino e al mancato rispetto delle distanze di attraversamento del passaggio a livello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre una nuova azienda: si cercano impiegati, meccanici, verniciatori e altre figure professionali

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento