rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Barriera di Milano / Via Leinì

La denuncia dei residenti, in Barriera un cimitero di auto abbandonate

La denuncia arriva da via Leinì, via Monte Rosa, via Monte Nero e via Calvi. Ma fino ad oggi nessuno dei mezzi è mai stato portato via

Auto abbandonate e impolverate, senza ruote e assicurazione o trasformate in dormitorio.

Le condizioni di alcuni mezzi parcheggiati in Barriera di Milano stanno facendo storcere il naso ai residenti. Soprattutto a coloro che la sera vanno in cerca di un parcheggio vicino casa.

A segnalarlo sono alcune famiglie del quartiere, costrette a parcheggiare vicino a veri e propri rottami impolverati.

La denuncia arriva da via Leinì, via Monte Rosa, via Monte Nero e via Calvi.

I veicoli, infatti, sono tanti e usati quotidianamente alla stregua di un dormitorio. “La metà delle auto non ha assicurazione” accusa Antonio, un residente.

Una situazione allarmante che in molti denunciano da anni. Ma fino ad oggi nessuno dei mezzi è mai stato portato via. “Nonostante le nostre lamentele – spiegano alcuni anziani – non abbiamo ottenuto risultati. In zona siamo pieni di vetture che non hanno un proprietario. Per questo chiediamo alla municipale di effettuare un sopralluogo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia dei residenti, in Barriera un cimitero di auto abbandonate

TorinoToday è in caricamento