Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca San Donato / Corso Regina Margherita

Il tram per disabili non arriva, 58enne occupa i binari con la carrozzina

Il fatto alla fermata del Gtt di corso Regina Margherita angolo corso Giulio Cesare

Ha atteso un’ora un tram adatto a far salire la sua carrozzina, poi si è stufato e ha occupato i binari in segno di protesta.

Il fatto alla fermata del Gtt di corso Regina Margherita angolo corso Giulio Cesare. L’uomo, Aurelio Albanese, 58 anni, coordinatore responsabile dello Sportello del malato, ha deciso di inscenare una protesta, mettendosi a leggere un libro e impedendo ai tram di continuare la loro tratta.

L’uomo, che doveva prendere il tram della linea 16 per andare all’ospedale Maria Vittoria per un controllo alle corde vocali, si è visto passare davanti quattro mezzi non idonei al trasporto dei disabili. “Ancora una volta - spiega Aurelio -, non ho potuto raggiungere l’ospedale a causa dei mezzi non abilitati alle carrozzine”.

Dopo la protesta, però, il mezzo è arrivato. “La linea 3 ha il 50% di tram accessibili ai disabili – replicano da Gtt -. E oggi viaggiano sia quelli vecchi, con gli scalini, che quelli nuovi, con il pianale ribassato”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tram per disabili non arriva, 58enne occupa i binari con la carrozzina

TorinoToday è in caricamento