menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gtt aumenta i controlli, dal 9 giugno due agenti per ogni tram

A partire dal 9 giugno sui mezzi Gtt saranno presenti squadre di controllo composte da due assistenti alla clientela per la verifica dei biglietti ed il sanzionamento degli irregolari. Il servizio sarà operativo anche nei giorni festivi

Gtt aumenta i controlli. A causa dei recenti episodi di violenza subiti dal personale e vista la sempre più vasta presenza sui tram di trasgressori il Gruppo Torinese Trasporti adotta una nuova strategia, aumentando il controllo dei documenti di viaggio.

A partire dal 9 giugno, infatti, sui mezzi Gtt saranno presenti squadre di controllo composte da due assistenti alla clientela per la verifica dei biglietti, il sanzionamento degli irregolari e l'assistenza ai passeggeri. Niente pause. Le squadre di controllo saranno presenti anche durante i giorni festivi.

Per coloro che non dispongono del biglietto non sono ammesse scuse: questo dovrà, infatti, essere acquistato a bordo del mezzo tranviario utilizzato entro la prima fermata, al costo di 2,50 euro. Come prevede la legge regionale del 4 gennaio 2000, infatti, chi non regolarizza la propria posizione entro la prima fermata è soggetto a sanzione amministrativa da parte degli agenti di controllo.

Si tratta di un ulteriore passo in avanti del progetto di contrasto dell’evasione tariffaria, iniziato due anni fa, con l’introduzione dell’agente di controllo (bigliettaio) a bordo della linea 4 e successivamente sulle linee 3 e 10.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento