Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Borgo Po / Strada Comunale Santa Margherita

Villa Genero sotto assedio. Il parco è nelle mani dei vandali

In strada comunale Santa Margherita i bulli hanno divelto il cancello principale e danneggiato le aree verdi. Sul caso indaga la Otto

Pioggia di segnalazioni dal parco di Villa Genero. A riportare alta l’attenzione sono una serie di atti vandalici che si sono verificati nelle ultime settimane. Scorribande diurne ma soprattutto notturne registrate dai residenti della zona nei pressi di strada comunale Santa Margherita 166. Un'emergenza che non sembra voler mai finire nonostante le segnalazioni inviate dal quartiere alle forze dell’ordine. Dopo i furti dei fili d'acciaio i vandali sono nuovamente tornati in azione forzando la serratura del cancello e questo nonostante i divieti vigenti. I soliti bulletti hanno anche gettato i rifiuti per terra, in particolare decine e decine di bottiglie di birra oltre ad alcolici e pintoni di vino.

Senza contare i rifiuti, in particolare gli avanzi di cibo, immancabili nei pressi dei cestini della raccolta dei rifiuti. E al mattino tocca sempre agli anziani residenti della collina il compito di prendere in mano paletta e guanti per pulire tutta la stradina che porta all’ingresso del parco di Villa Genero. “E’ una vergogna. Non possiamo nemmeno andare a fare una passeggiata di sera – racconta una delle persone che hanno deciso di denunciare il caso -. L’altro giorno, per esempio, ho incontrato dei ragazzi che mi hanno riempito di insulti soltanto per aver detto loro di buttare le lattine nel cestino della spazzatura”.

L’argomento atti vandalici a Villa Genero ha avuto forte riscontro anche presso i locali della circoscrizione Otto grazie ad un’interpellanza presentata urgentemente dai consiglieri del Pdl Roberto Gaudio, Cristiana Tommasi e Marco Bani. “Siamo al corrente di tutto quello che sta succedendo – spiegano Gaudio, Tommasi e Bani -. Il parco, ad esclusione della storica casa di Caccia è in stato di completo abbandono“. Per ovviare al problema la circoscrizione ha già provveduto a cambiare il lucchetto del cancello. Nella speranza che questo basti a tenere lontano i malintenzionati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Genero sotto assedio. Il parco è nelle mani dei vandali

TorinoToday è in caricamento