Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Aurora / Largo Francesco Cigna

Raid vandalico nelle case popolari, scritte sui muri e sulle porte

La denuncia

I vandalismi di largo Cigna

Campanelli imbrattati e scritte oscene sui muri e sulle porte. E’ il raid messo a segno all’interno del caseggiato di edilizia popolare di Largo Cigna 72, nel quartiere Aurora.

Ignoti vandali, aiutandosi con le bombolette spray, hanno rovinato le pulsantiere e disegnato organi genitali maschili su porte e finestre. Mistero sui motivi anche se negli ultimi mesi il palazzo era stato più volte segnalato dagli inquilini per uno strano via vai tra il pian terreno e le cantine.

Atc, tuttavia, è a conoscenza del problema: il portoncino d’ingresso, benché si tratti di un edificio di recente costruzione, è stato riparato frequentemente nel corso degli anni sempre a causa di danneggiamenti.

“Per ovviare al problema – spiegano dall’Agenzia - lo scorso anno era stata sostituita anche la serratura con consegna delle nuove chiavi a tutti i residenti. Purtroppo, la situazione non è migliorata”. L’invito agli abitanti è quello di segnalare alle forze dell’ordine eventuali intrusioni o nuovi atti di vandalismo, al fine di scoraggiare questi fenomeni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico nelle case popolari, scritte sui muri e sulle porte

TorinoToday è in caricamento