Atterraggio d'emergenza, Guariniello indaga per disastro colposo

Secondo le prime indagini di oggi, degli investigatori e di un tecnico, la gomma esplosa all'aereo durante il decollo non rispettava gli standard richiesti per i voli di quel tipo

E' stata aperta dalla procura di Torino un'inchiesta per disastro colposo, relativamente all'atterraggio di emergenza di ieri all'aeroporto di Caselle. Ad indagare sul caso il pm Raffaele Guariniello che ha già provveduto ad informare del caso l'Enav, L’Agenzia nazionale per il volo.

Il Boeing 737 della Blue Air era decollato dalla pista del Sandro Pertini alle 19.30 in direzione Catania, quando il pneumatico del carrello sinistro è improvvisamente esploso. Il pilota ha quindi contattato la torre di controllo, compiendo numerosi passaggi sopra di essa per far valutare dai tecnici a terra, l'entità del danno.

Si è optato dunque per far rientrare l'aereo e per un atterraggio di emergenza. Dopo aver scaricato il carburante, il velivolo è fortunatamente atterrato attorno alle 20.30 senza alcun problema: i 160 passeggeri a bordo, tra cui anche Marco Storari il portiere della Juventus, sono rimasti illesi.

Nella giornata di oggi gli investigatori della polizia giudiziaria e un tecnico hanno compiuto diversi accertamenti sul velivolo fermo in aeroporto. Pare che la gomma danneggiata non fosse adeguata agli standard richiesti per i voli di quel tipo. Proprio per questo motivo l'aereo è stato bloccato in attesa della fine delle indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento