Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Attacco anarchico a sede Pd: fumogeni e scritte in via Cervino

Mentre il corteo di protesta contro lo sgombero delle case occupate si muoveva verso corso Novara, alcuni vandali hanno attaccato la sede Pd di via Cervino, lanciando fumogeni e bruciando la bandiera del partito

Due attacchi anarchici nel giro di pochissime ore e solo gli ultimi di una lunga serie. Dopo il raid vandalico compiuto la scorsa notte alla sede Pd di via Colautti, in Borgo Vittoria, un gruppo di anarchici ha nuovamente preso di mira la sede Pd di via Cervino.

Il raid vandalico è avvenuto durante un corteo, partito dall'asilo occupato di via Alessandria, dove una 40ina di persone hanno protestato contro lo sgombero di una casa occupata avvenuto sempre nella mattinata di mercoledì in via Cuneo. Durante il caos provocato dal corteo, alcuni vandali, a volto coperto, si sono avvicinati alla sede Pd di via Cervino ed hanno imbrattato i muri con vernice e slogan "No Sgomberi" e "Pd Polizia", hanno lanciato alcuni fumogeni e bruciato una bandiera del partito. Dopo il bliz, il corteo è continuato indisturbato verso corso Novara.

Non è la prima volta che la sezione Dem di via Cervino viene presa di mira: il primo episodio risale infatti alla notte del 23 gennaio, durante cui alcuni vandali avevano fatto razzia, spaccando vetri ed imbrattando le serrande. Sulla vicenda indaga la Digos che nella serata di mercoledì ha fermato 8 anarchici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacco anarchico a sede Pd: fumogeni e scritte in via Cervino

TorinoToday è in caricamento