Cronaca

Vetri rotti e slogan No Tav: ennesimo attacco ad una sede del Pd

Ennesimo atto vandalico alla sede del Pd in via Colautti a Borgo Vittoria. Imbrattati i muri con scritte No Tav, vetri rotti e striscione contro il pm Andrea Palladino

Vetri rotti e scritte No Tav alla sede del Pd in via Colautti, nella circoscrizione 5, a Borgo Vittoria.

L'ennesimo atto vandalico è stato compiuto nella notte fra lunedì e martedì da parte di ignoti che dapprima hanno imbrattato i muri del circolo con scritte e slogan a caratteri cubitali in vernice verde e, successivamente, con il lancio di alcune pietre hanno distrutto le vetrate esterne. I vandali, con molta probabilità attivisti No Tav, hanno addirittura appeso uno striscione contro Andrea Paladino, pm che si occupa delle indagini sugli atti terroristici in Val Susa.

A scoprire l'atto vandalico sono stati alcuni militanti che hanno dato subito l'allarme. Sul posto è arrivata la polizia che sta compiendo i dovuti rilievi per risalire all'identità dei responsabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetri rotti e slogan No Tav: ennesimo attacco ad una sede del Pd

TorinoToday è in caricamento