rotate-mobile
Cronaca Chiomonte / Via dell'Avanà

Attacco al cantiere Tav nella notte, fallisce la realizzazione di una barriera incendiaria

A lanciarlo una ventina di attivisti, alcuni dei quali sono stati identificati dalle forze dell'ordine. Usati anche fuochi d'artificio e bombe carta

Una ventina di attivisti del movimento No Tav hanno attaccato il cantiere della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione nella notte di oggi, venerdì 10 marzo 2017.

I manifestanti hanno costruito una barriera con pneumatici pieni di benzina e inneschi in legno allo scopo di realizzare una barriera incendiaria contro le forze dell'ordine. Il meccanismo non ha però funzionato. E' stato poi effettuato un lancio di fuochi d'artificio e bombe carta. La struttura non ha subito alcun danno e nessuno è rimasto ferito.

Alcuni manifestanti sono stati identificati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacco al cantiere Tav nella notte, fallisce la realizzazione di una barriera incendiaria

TorinoToday è in caricamento