Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Rivoli

"Il fatto non sussiste": assolte le maestre della materna di Rivoli accusate di maltrattamenti

La sentenza questa mattina a Torino

Sono state assolte perché il fatto non sussite le due maestre della scuola materna Rosselli di Rivoli che un anno fa erano state indagate per maltrattamenti verso minori.

L'indagine, coordinata dal pm Barbara Badellino della procura di Torino, era scattata dopo la denuncia di una madre e le segnalazioni di alcuni genitori ai carabinieri della compagnia cittadina avvenuta nel marzo 2019. 

Le due maestre - difese dagli avvocati Pietro Obert e Elena Maria Gusmano - erano state accuse di aver aggredito verbalmente, strattonato e in un caso anche schiaffeggiato i bambini, tutti età compresa tra i 3 e i 5 anni.

A scagionarle anche le intercettazioni ambientali, che hanno fugato qualsiasi dubbio sulla loro condotta quotidiana.

Questa mattina, lunedì 25 luglio 2022, la sentenza da parte del giudice torinese Lucia Minutella: "Le nostre assistite sono uscite a testa alta dall'aula del tribunale. È stato un anno duro e complicato, dove le due maestre hanno faticato ad uscire di casa, anche per colpa di commenti molto forti e denigratori apparsi sui social non appena si era diffusa la notizia delle indagini nei loro riguardi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il fatto non sussiste": assolte le maestre della materna di Rivoli accusate di maltrattamenti
TorinoToday è in caricamento