Nasce l'associazione "Promozione dell'ospedale a casa" per le cure a domicilio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Nasce l'Associazione "Promozione dell'ospedale a casa", un gruppo di parenti e di pazienti del Servizio di Ospedalizzazione a Domicilio di Torino, volto alla condivisione delle esperienze vissute ed all'informazione sui vantaggi e sui costi dell'ospedale a domicilio.

Per la prima volta in Italia, infatti, nella medesima Azienda Ospedaliera è presente un servizio di Ospedalizzazione a domicilio che copre tutte le fasce d'età da quella pediatrica presso l'ospedale Infantile Regina Margherita a quella geriatrica presso l'ospedale Molinette.

L'Associazione sarà presente al Salone del Libro di Torino, dall'8 al 12 maggio, con uno stad all'interno del quale i soci metteranno a disposizione del pubblico le loro esperienze. Verrà illustrato come l'utilizzo di tecnologie avanzate, ma facilmente trasferibili a domicilio (ecografi, elettrocardiografi, teleradiologia, telemonitoraggio), consenta la corretta gestione di questi pazienti, che possono trarre grandi benefici dal rimanere nella propria casa, con i loro affetti. Verranno fornite indicazioni su come affrontare la complessità dell'assistenza a casa.

La casa è il luogo degli affetti, delle memorie e nei casi in cui sia possibile trasferire al domicilio le professionalità e le tecnologie necessarie, per casi selezionati, la casa può diventare il miglior luogo di cura, anche per le fasi acute della malattia.

Torna su
TorinoToday è in caricamento