menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saldi estivi, quest'anno le famiglie spenderanno dai 180 ai 200 euro

L'Ascom stima che per questa stagione la spesa per nucleo famigliare sarà di 180-200 euro. Situazione incerta nelle periferie dove si teme un calo delle vendite anche del 10 per cento

Mancano pochi giorni all'inizio dei saldi estivi, in programma a partire da sabato 4 luglio per otto settimane consecutive. Una caccia allo sconto a cui è bene prestare attenzione per non incorrere in fregature. L'Ascom torinese ha stimato per questa stagione circa 180-200 euro di spesa a nucleo famigliare, circa il 5-10 per cento in più rispetto all'anno scorso.

"Guardiamo con fiducia - dice la presidente dell'Ascom torinese Maria Luisa Coppa - alla nuova stagione dei saldi estivi. Purtroppo l'abbigliamento non è ancora stato toccato dai timidi segnali di ripresa registrati nei mesi scorsi in altri settori: anche qui occorre pensare a nuove formule di vendita e l'apertura ai nuovi mercati tramite l'uso della tecnologia".

Il clima di fiducia tra i commercianti è buono, anche se non mancano i soliti elementi di incertezza, in particolare per gli esercenti delle periferie che nelle scorse stagioni hanno risentito poco dell'ondata di offerte: qui, infatti, l'Ascom stima, un calo delle vendite anche del 10 per cento.

A sperare in un risollevamento, in particolare, è il settore dell'abbigliamento, le cui vendite sono state frenate in misura consistente dalla crisi economica. I numerosi eventi che si stanno svolgendo in città potrebbero contribuire notevolmente a incrementare gli acquisti, risollevando gli esercizi più colpiti.

"Anche quest'anno saranno premiate le imprese e i commercianti che hanno saputo innovare la propria offerta - commenta Francesco Cena presidente del Sindacato Abbigliamento dell'Ascom torinese -. I torinesi sembrano tornare nei negozi storici dove il consumatore medio non troverà l'assalto all'ultimo capo ma un adeguato livello di offerta e di assistenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento