menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Liviano Cardone

Liviano Cardone

A Torino nasce una nuova sede della Federazione Italiana Erboristi

La creazione della nuova sede è avvenuta in seno all'Ascom torinese. Liviano Cardone è stato eletto presidente

Gli erboristi subalpini hanno costituito una nuova sezione torinese della Federazione Italiana Erboristi, in seno all’Ascom torinese. Liviano Cardone è stato eletto presidente con un incarico triennale; la vicepresidenza è stata assegnata a Franco Passamonte ed ad Alessandro Vigna. Sono invece consiglieri Paola Dosi ("Erboristeria della Basilica", Torino), Giuseppe Frari (Erboristeria "Madre Natura", Torino) e Renato Ravaglia (Erboristeria "Il Punto Sano", Pianezza).

"Nostro primo impegno - sottolinea il neo-presidente Cardone - sarà quello di lavorare a fondo sul discorso della 'formazione', promuovendo per gli operatori del settore corsi di aggiornamento professionale e sulle normative europee, per i quali ci saranno sicuramente di grande aiuto gli studi compiuti dallo staff tecnico-scientifico della Fei nazionale, spesso coinvolta in programmi di ricerca compiuti in collaborazione con le Università italiane".

Cardone spiega che è intenzione presentare a breve anche a Torino il Registro Nazionale Erboristi Professionisti, “che ha avuto il suo battesimo a fine settembre alla Fiera di Parma. Il Registro é certamente uno strumento nuovo e moderno per valorizzare sempre di più la nostra professione e arrivare a definire un Albo Professionale Nazionale che possa facilitare in tutta sicurezza l'incontro fra cittadino ed erborista qualificato, così come fra operatori sanitari e operatori in Scienze Tecnologiche Erboristiche, come auspicato dalla stessa Oms".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento