Cronaca San Donato / Via Nole

Parco Dora, l'ascensore della passerella in mano ai vandali

La passerella di via Nole, sul parco Dora, è raggiungibile con un ascensore che però è stato reso inagibile dai vandali, e da tempo è guasto. Il consigliere di Fdi Alessandro Boffa ha presentato un'interpellanza

L'ascensore che collega il parco Dora alla passerella di via Nole è chiuso da tempo, e per giunta è vendalizzato. A denunciare le condizioni nelle quali versa l'impianto è il consigliere di Fratelli d'Italia della Circoscrizione Quattro, Alessandro Boffa. Il consigliere spiega: “In una zona dove la vivibilità, la convivenza con i frequentatori dell’Amedeo di Savoia, gli spacciatori e i delinquenti e già difficile, non possiamo permettere che anche le strutture, costruite pochi anni fa per ridare vita ad un quartiere fantasma, siano lasciate in mano ai vandali”.

“Da tempo – prosegue Boffa – il quartiere lamenta la mancanza di scuole, farmacie, asili e in generale stabili adibiti al servizio del cittadino: le uniche strutture che potrebbero contribuire a nuova vita la zona, sono abbandonate a loro stesse in condizioni pietose”.

Il consigliere ha presentato sull'argomento un'interpellanza: “Nell’interpellanza - prosegue l’esponente di Fdi – chiediamo tempistiche e costi per la ristrutturazione dell’ascensore, oltre che la possibilità di difendere la struttura per evitare nuove incursioni da parte dei vandali. Non lasceremo da soli gli abitanti di Parco Dora: non esistono torinesi di serie A e torinesi di serie B”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Dora, l'ascensore della passerella in mano ai vandali

TorinoToday è in caricamento