rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Pinerolo / Piazza Giuseppe Garibaldi

Ubriaco molesta i clienti di un bar poi inveisce contro i carabinieri: arrestato

Con in mano un pezzo di vetro rotto chiedeva un passaggio per tornare a casa

Nell’arco di due giorni i Carabinieri del Radiomobile di Pinerolo si sono ritrovati a intervenire per persone in stato di alterazione psicofisica che molestavano i passanti per le strade di Pinerolo e che si sono scagliati contro gli stessi Carabinieri in seguito al loro intervento.

Giovedì 30 maggio 2019 l'intervento dei militari si è resto necessario in corso Torino a Pinerolo dove un uomo ha tentato di scippare una donna e poi ha aggredito due passanti.

Nella tarda sera di venerdì 31 maggio, invece, in Piazza Garibaldi un uomo di 49 anni di Torino, in stato di ebbrezza alcolica e con in mano un pezzo di vetro rotto, si è avvicinato ai clienti del caffè della Stazione e ha cominciato a molestarli chiedendo loro un passaggio per rientrare a Torino. 

Al sopraggiungere dei Carabinieri l’uomo ha iniziato a inveire contro di loro, rifiutando di riferire le sue generalità e cercando di danneggiare i tergicristalli dell’autovettura di servizio. Al tentativo dei militari di impedire la sua azione, l’uomo ha reagito con aggressività venendo bloccato solo dopo una breve colluttazione con i carabinieri i quali lo hanno arrestato e condotto presso la camere di sicurezza della Compagnia di Pinerolo in attesa di rito direttissimo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco molesta i clienti di un bar poi inveisce contro i carabinieri: arrestato

TorinoToday è in caricamento