menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ubriaco alla guida aggredisce i carabinieri con un paio di forbici: arrestato 

L'uomo si è mostrato fin da subito poco collaborativo e insofferente

Sorpreso alla guida ubriaco, un 49enne ha tentato di aggredire i carabinieri con un paio di forbici. L'episodio è successo attorno alle 21 di sabato 30 gennaio nel centro di Ivrea. L'uomo, residente ad Albiano d'Ivrea, transitando in area movicentro del capoluogo eporediese ed effettuando a velocità sostenuta, con la propria vettura, ripetute manovre pericolose, è stato intercettato da un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Ivrea e sottoposto a controllo.

Il conducente dell'auto è apparso in evidente stato di ebbrezza alcolica e si è mostrato da subito poco collaborativo e insofferente all’accertamento condotto dai militari. In un momento di apparente tranquillità, dopo esser sceso dal mezzo per esser sottoposto al controllo etilometrico, ha infatti afferrato un paio di forbici che aveva in auto, nel tentativo di colpire alle spalle un carabiniere che, avvedutosi del gesto e con l’ausilio dell’altro militare, è riuscito a bloccarlo e immobilizzarlo, traendolo in arresto.

Condotto in caserma e sottoposto all’esame alcolemico veniva riscontrato con valori di molto superiori a 1,50 G/L, venendo pertanto deferito anche per guida sotto l’influenza dell’alcool, procedendosi altresì al conseguente ritiro della patente e al sequestro del mezzo. L’uomo è stato condotto carcere di Ivrea per la convalida del provvedimento restrittivo e il conseguente giudizio per direttissima. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento