rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Via Saorgio, 2

Sparatoria a Torino Borgo Vittoria, ferito gravemente a colpi di pistola in strada: assalitore arrestato

Vittima è ancora grave

È stato un 23enne albanese, Olgert Leka, ad avere sparato a Rexhep Uba, suo connazionale di 48 anni residente a Chieri, la mattina del 5 ottobre 2021 all'incrocio tra via Saorgio e corso Venezia a Torino. Gli agenti della squadra mobile lo avevano identificato, ma non erano riusciti a rintracciarlo anche dopo che nei suoi confronti era stato spiccato un ordine di custodia cautelare in carcere.

Nella mattinata di oggi, lunedì 18 ottobre 2021, lui si è presentato dal suo avvocato Vittorio Nizza in centro città e lì (in accordo con il legale e con lo stesso ricercato, che aveva valutato che fosse meglio costituirsi) è stato bloccato. La vittima è ancora in condizioni gravissime all'ospedale Molinette. Leka invece verrà interrogato domani dal pm Giuseppe Drammis, che ha coordinato le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Torino Borgo Vittoria, ferito gravemente a colpi di pistola in strada: assalitore arrestato

TorinoToday è in caricamento