rotate-mobile
Cronaca Rebaudengo / Via Giovanni Cena, 5

In due tentano di introdursi in una scuola di via Cena, uno di loro finisce in manette

Dopo una segnalazione giunta al 113, una volante ha intercettato un'auto nella quale viaggiavano due romeni domiciliati al campo di via Germagnano: uno di loro possedeva cacciaviti e una chiave inglese

Hanno cercato di rubare all’interno della scuola di Infanzia di via Giovanni Cena: secondo una segnalazion pervenuta alla polizia, due uomini hanno scavalcato il muro della recinzione, ma si sono poi allontanati a bordo di una vettura monovolume verde. 

Sulle loro tracce si sono messi gli uomini della Squadra Volante, che hanno intercettato l’auto e hanno controllato gli occupanti. Un cittadino romeno domiciliato presso il campo nomadi di via Germagnano veniva trovato in possesso di due cacciaviti, un paio di guanti da lavoro e una chiave inglese. Il romeno, di 25 anni, era accompagnato da una ragazza di 18, anche lei residente nel campo nomadi di via Germagnano. Del complice non c’era traccia. Il ragazzo è stato arrestato, mentre la ragazza denunciata a piede libero. Una finestra del seminterrato della scuola è stata trovata infranta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due tentano di introdursi in una scuola di via Cena, uno di loro finisce in manette

TorinoToday è in caricamento