Cronaca

Violenza sessuale ad Asti. Lei cerca un lavoro, lui la attira in un luogo isolato e la stupra: arrestato

Si erano appena conosciuti a una cena

Immagine di repertorio

Un cittadino albanese di 28 anni, da diversi anni residente nell'Astigiano, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Asti per lo stupro di una ragazza di 24 anni avvenuto a fine luglio 2021 nell’area del lungoTanaro.

I due giovani si erano conosciuti a una cena, presentati da amici comuni. Lei stava cercando un lavoro in una vigna in attesa della vendemmia. Dopo avere cenato insieme, i due erano andati a fare una passeggiata e lui aveva abusato di lei in una zona isolata. 

Le dichiarazioni rese dalla vittima, che ha trovato il coraggio di denunciare, hanno consentito l’apertura delle indagini e hanno trovato riscontro in ulteriori testimonianze raccolte subito dopo i fatti dai militari dell’Arma. Il giovane è stato così arrestato e portato nel carcere di Torino. La donna è stata affidata a un centro antiviolenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale ad Asti. Lei cerca un lavoro, lui la attira in un luogo isolato e la stupra: arrestato

TorinoToday è in caricamento