Cronaca Vanchiglia

Spaccio e contraffazione di documenti, arrestato un 47enne

Gli agenti gli hanno sequestrato due chili di hashish, ma anche due vetture, una a Porta Palazzo, una a Madonna di Campagna, che l'uomo utilizzava come "uffici" per la contraffazione dei documenti

Spacciava e aveva anche un "laboratorio" per la contraffazione di documenti. Un uomo di nazionalità marocchina di 47 anni, irregolare, è stato fermato dai poliziotti del commissariato Dora Vanchiglia.


Gli agenti gli hanno sequestrato due chili di hashish, ma anche due vetture, una a Porta Palazzo, una a Madonna di Campagna, che l'uomo  utilizzava come veri e propri uffici per la contraffazione dei documenti. Deve rispondere di diversi reati: detenzione e spaccio di stupefacenti, contraffazione di pubblici sigilli e ricettazione. Nelle automobili hanno ritrovato più di 150 certificati di assicurazione in bianco e anche patenti pronte per essere falsificate oltre a tibri di vari uffici comunali, anche dell'anagrafe cittadine

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio e contraffazione di documenti, arrestato un 47enne

TorinoToday è in caricamento