Cronaca Vanchiglia / Via Guastalla

Nasconde la droga e spintona gli agenti, arrestato in zona Aurora

Dopo avergli chiesto i documenti, i poliziotti sono stati aggrediti e insultati. Il ragazzo ha anche danneggiato l'auto di servizio

Nasconde la droga nel cassonetto della spazzatura e si ribella agli agenti di polizia ma viene arrestato. È successo ieri sera in via Guastalla angolo via Balbo durante un controllo delle pattuglie nel quartiere Aurora.

I poliziotti hanno notato la presenza di diversi soggetti fermi all'angolo  tra cui uno sembrava essere particolarmente agitato. Si trattava di un cittadino senegalese di 22 anni che alla richiesta dei documenti, ha cercato di andarsene affermando di avere fretta. 

 Gli operatori, insospettiti, hanno iniziato a cercare lì intorno fino a rinvenire nel cassonetto della spazzatura adiacente, un involucro contenente sostanza stupefacente. A quel punto, il ventiduenne ha tentato di sottrarsi ai controlli, aggredendo verbalmente ma anche a spintoni gli agenti. 

L’uomo, con svariati precedenti, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per oltraggio e minacce, per danneggiamento aggravato e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante le fasi di contenimento infatti il senegalese ha anche causato diversi danni all’autovettura di servizio.

I controlli nella zona, già segnalata proprio per le sue problematiche di spaccio, proseguono intensamente, con la predisposizione di posti di controllo, posti di blocco e controlli specifici di autoveicoli .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la droga e spintona gli agenti, arrestato in zona Aurora

TorinoToday è in caricamento