rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Monte Nero

Controlli in Barriera di Milano, fermati tre spacciatori

Soldi e droga

Sono tre i pusher arrestati nelle ultime ore dalla polizia: due dagli agenti del commissariato Barriera Milano e uno, in corso Palermo, dagli uomini del commissariato Dora Vanchiglia.

In corso Palermo

Un marocchino di 29 anni è stato fermato per un controllo mentre era a bordo della sua bicicletta. Gli agenti gli hanno trovato addosso un biglietto con dei conteggi e due telefoni cellulari. Nel corso della perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto 30 grammi di cocaina, oltre 800 euro in contanti e altri telefoni cellulari.

Sempre in corso Palermo, gli agenti hanno fermato un marocchino di 49 anni, con diversi precedenti e irregolare su territorio. L’uomo, alla vista degli agenti, si è dato alla fuga lanciando le chiavi dell’auto sotto un’altra macchina in sosta. Una volta fermato, il 49enne è stato trovato in possesso di cinque dosi di cocaina. Altri 13 involucri di cocaina sono stati trovati occultati sotto la leva del cambio dell’auto condotta dallo straniero. A casa dell’uomo, gli agenti hanno ritrovato altro stupefacente e la somma di 4300 euro. Motivo per cui è stato arrestato per spaccio.

Pusher in Barriera

Un senegalese è stato arrestato dagli agenti del commissariato Barriera Milano in via Monte Nero. Dopo aver incrociato un’auto con a bordo due persone, gli agenti hanno visto il passeggero, un cittadino straniero, lanciare qualcosa dal finestrino. I poliziotti hanno fermato l’auto per un controllo e hanno recuperato quanto gettato dal finestrino dal passeggero: un involucro con sette dosi di crack. Addosso al pusher gli agenti hanno trovato 470 euro in contanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in Barriera di Milano, fermati tre spacciatori

TorinoToday è in caricamento