menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

“Se non paghi dico al tuo capo che fai un altro lavoro”: estorsore arrestato

I carabinieri che si sono fatti trovare all’appuntamento con l’uomo per la consegna del denaro

Un 58enne di Torino per settimane ha minacciato una donna e preteso denaro e favori sessuali in cambio del suo silenzio. L’uomo è stato arrestato la scorsa settimana dai carabinieri di Nichelino.

Il 58enne aveva scoperto che la donna, che si prostituiva per arrotondare lo stipendio per mantenere i suoi due figli, aveva un lavoro regolarmente retribuito. Proprio dopo questa scoperta è nato il ricatto: avrebbe rivelato tutto al suo datore di lavoro, ma avrebbe fatto silenzio in cambio di denaro e prestazioni sessuali.

Dopo aver ceduto al ricatto ed avergli consegnato alcune somme di denaro, le richieste si erano fatte sempre più pressati e quindi la donna ha deciso di raccontare tutto ai carabinieri che si sono fatti trovare all’appuntamento con l’uomo per la consegna del denaro. Per lui sono scattate le manette per estorsione ed è stato accompagnato nel carcere di Torino.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento